ITALIANO -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

CHIARA LUCISANO

Classificazione:

SPECIE: umana

GENERE: punk anarcoprimitivista romana

FAMIGLIA: professore Pietro Lucisano, pedagogista, ex scout (padre)

Maria Bollini, vice direttrice R.A.I., madre della melevisione, ex clown (madre)

Marta e Matteo Lucisano (fratelli gemelli eterozigoti, secondogeniti)

ORDINE: agonismo, secondo posto alla trave, serie B campionato regionale di specialità Federazione Ginnastica Italiana, capacità di sezionare i movimenti e contarli: livello maniacale (eccelle nel conteggio di qualunque movimento ripetibile)

CLASSE: elementare, fascia 4-10 anni, con esperienza e competenza consolidata nell'educazione motoria ed espressiva dei bambini

DIVISIONE: ex-scout A.G.E.S.C.I., ex-cristiana, ex-chierichetta, ex ginnasta agonista, ex-vegetariana, ex-rappresentate degli studenti della facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell'università La Sapienza

REGNO: animale, dottoressa in biologia curriculum ecobiologico, studi etologici sull'uso delle espressioni facciali del Cebus apella (scimmia)

DOMINIO: acrobatico, iperattività non diagnosticata con dipendenza cronica dall'afflusso del sangue al cervello tramite inversione del corpo in verticale e pratica professionale dell'arte del circo

VITA: ha lavorato con:

Alessandro Sciarroni, Fura Dels Baus, Compagnia La Fabbrica dell'Attore-Teatro Vascello, Pasquale Polidori, Garfoli/Nexus

TEODORA GRANO

Sinonimi plausibili

analfabeta dichiarata, sniper mnemonico, apprendista invisibile, hacker corporeo.

Etimologia (discusssa)

Di origini greco-sicule-partenopee, per coincidenza nasce a Firenze, adottata in seguito dal rione XIII, Trastevere.

Cenni storici

Educata da un ateo convertito cattolico e da una mistica polireligiosa: alla dialettica sull'inconsistenza della verità, alla confutazione, al valore del dubbio e alla macrobiotica. Si dedica nell'infanzia ai cavalli, alla scrittura e alle avventure nei boschi. In adolescenza al teatro ed all'amore disperato. Nell'età adulta finisce erroneamente nel circo a causa di un'esuberante fisicità. È ufficiosamente sposata con un fisico teorico/ex musicista della scena hardcore anni '90, sebbene non abbia celebrato alcun matrimonio nè compreso la meccanica quantistica.

Definizioni, disambiguazioni e significati possibili

Viene scambiata per: egiziana, iraniana, tunisina, rumena, bulgara, thailandese, cinese a causa della sua faccia. Studia con tenacia: le poesie di Milo De Angelis, i racconti di Jorge Louis Borges, la bibliografia di Roberto Bolano e i testi di Roberto Calasso. Vanta capacità mnemoniche sopra la media. A volte prevede il futuro e legge nel pensiero, quasi mai quando serve. S'intende di mitologia ellenistica. Misura 150 centimetri esatti. Categoria di combattimento mosca leggeri fino a 45 kg. Animale preferito: il bisonte.

Lavora per CollettivO CineticO, e Piergiorgio Milano, ha lavorato con STUDIO MATEJKA (Grotowski Institut), i suoi assoli sono stati presentati in: Italia, Svizzera, Grecia, Turchia, Polonia.

SUMMA

2008-2012 si incontrano e frequentano due luoghi paralleli: la facoltà di Fisica dell'Università La Sapienza e la nascente scena di circo contemporaneo romana condividendo studi, disappunti, pratiche e filosofie (N.B: Nessuna delle due è mai stata iscritta a Fisica). Nel corso degli anni traslano gradualmente la loro posizione ai bordi della scena di danza e teatro contemporaneo. Riducono l'equazione del contemporaneo ai minimi termini fino a circoscriverla al tempo.

 

2013 fondano il progetto ( )T.I.D.E.( ) time is disappointively elusive che usano come oggetto contundente per creare una curvatura dello spazio-tempo per prendersi del tempo, tutto il tempo necessario, per elaborare la questione.

 

2016 presentano LASCIA IL TEMPO CHE TROVI, una mezz'ora di appunti di scena in cui pongono le basi per una trilogia in tre tempi.

 

2017 creano il training di movimento UP! Dove confluiscono pratiche di acrodanza, discipline aeree e partnering  in cui predispongono un terreno adatto alla ricerca non istituzionalizzata.

 

2018-'19 prendono parte come studenti-uditori alla formazione prpfessionale DA.RE. Dance Research.

Parallelamente presentano due studi: GOLDEN ROOM e PRIMO TEMPO, ovvero immagine mobile dell'eternità

Nel frattempo progettano la missione ALIX MAUTNER AVEVA GRANDE CURIOSITA' PER LA FISICA - ovvero l'inusitato comportamento delle teorie prive di buon senso nelle coordinazioni motorie - 

 

OGGI sono impegnate nel tentativo di far fuori il concetto di categoria utilizzando il tiro al bersaglio, nella ricerca di un linguaggio scenico elusivo, nell'attività ludica e salutare dell'utilizzo dell'apparato motorio.

CONSORZIO GRANOLUCISANO è un progetto di ricerca scenica nato a Roma nel 2015.

ENGLISH ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

CHIARA LUCISANO, classification

SPECIES: human

GENUS: roman punk anarchoprimitivist

FAMILY: professor Pietro Lucisano, pedagogist, former scout (father)

Maria Bollini, deputy director R.A.I., mother of the tv show MELEVISIONE, former clown (mother) Marta and Matteo Lucisano (heterozygous twin brothers, secondborn)

ORDER: competitive, second place on the beam, series B, regional specialty championship Federation of Italian Gymnastics, ability to dissect movements and count them: maniac level (excels in counting any repeatable movement)

CLASS: elementary, age 4-10, with experience and consolidated competence in motor and expressive education of children

PHYLUM: ex-scout A.G.E.S.C.I., ex-christian, ex-altar girl officer, ex -agonist gymnast, ex-vegetarian, ex-representative student of the Faculty of Mathematical, Physical and Natural Sciences of La Sapienza University

KINGDOM: animal, doctor in biology with ecobiological curriculum, ethological studies on the use of facial expressions of Cebus apella (monkey)

DOMAIN: acrobatic, undiagnosed hyperactivity with chronic dependence from the blood supply to the brain through vertical body inversion and professional practice of circus arts

LIFE: worked with: Alessandro Sciarroni, Fura Dels Baus, Company La Fabbrica of the Actor-Theater Vascello, Pasquale Polidori, Garfoli / Nexus

TEODORA GRANO

Plausible synonymes

Self-declared analphabet, Mnemonic sniper, Apprentice of invisibility, Body hacker.

Etymology (discussed)

Rooted in Greek-Sicilian-Neapolitan origins, coincidentally born in Florence, later adopted by the district XIII, Trastevere.

Hystorical notes

Educated by an atheist converted Catholic and by a polyreligious mystique to: the dialectic on the inconsistency of truth, to refutation, to the value of doubt and to macrobiotics. In his childhood dedicated herself to horseriding, to writing and to adventures in the woods. In adolescence to theater and desperate love. In adulthood erroneously ends up in circus due to an exuberant physicality. She is unofficially married to a theoretical physicist / former musician of the '90s hardcore scene, although she has not celebrated any marriage nor understood quantum mechanics.

Disambiguations, meanings and possible definitions

Commonly mistaken for: Egyptian, Iranian, Tunisian, Romanian, Bulgarian, Thai, Chinese because of her face. Studied with tenacity: the poems of Milo De Angelis, the stories of Jorge Louis Borges, the bibliography of Roberto Bolano and the texts of Roberto Calasso. Has above-average mnemonic abilities. Sometimes foresees the future and reads in thought, almost never when needed. Kind of expert in Hellenistic mythology. Measure precisely 150 centimeters. Category of fight :light fly, up to 45 kg. Favorite animal: the bison.

Works for CollettivO CineticO, Piergiorgio Milano, has worked for STUDIO MATEJKA (Grotowski Institut), her solos were presented in :Italy, Swiss, Greece, Turkey, Poland.

SUMMA

2008-2012 they meet and attend two parallel places: the Faculty of Physics of La Sapienza University and the newborn roman contemporary circus scene, sharing studies, disappointments, practices and philosophies (N.B: None of them has ever been enrolled in Physics). Over the years they gradually move their position to the edges of the contemporary dance and contemporary theater scene. They reduce the equation of the contemporary to the minimum terms up to circumscribe it to time.


 

2015 found the project ( ) T.I.D.E. ( ), time is disappointively elusive, which they use as a blunt object to create a curvature of space-time to take back Time, all the necessary time, to process the question.

 

2016 present LASCIA IL TEMPO CHE TROVI, a half-an-hour stage notes in which they lay the foundations for a trilogy about Time.

 

2017 create the movement training UP! Where practices of acrodance, aerial and partnering disciplines converge,and in which they set up a terrain suitable for non-institutionalized research.

 

2018-'19 take part in the choreography education programme DA.RE. Dance Research, in parallel They present two studies: GOLDEN ROOM and PRIMO TEMPO, ovvero immagine mobile dell'eternità. Meanwhile they plan the mission ALIX MAUTNER AVEVA GRANDE CURIOSITA' PER LA FISICA – ovvero l'inusitato comportamento delle teorie prive di buon senso -

 

TODAY they are engaged in trying to destroy the concept of category/gender by using target practice, in creating an elusive scenic language, in the playful and healthy activity of the use of the motor apparatus.

 

CONSORZIO GRANOLUCISANO is a research project established in Rome, 2015.